Si è dato più credito a chi è vissuto ai margini della Chiesa rispetto a chi vi si è speso  tutta la vita, come il sottoscritto, chiamato a ricoprire per 5 anni la carica di Segretario Generale della Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d'Italia. Ho ammirato padre Carmine fin da quando lo conobbi, 25 anni fa, per la preghiera e la celebrazione dei sacramenti che hanno convertito tante anime al Signore.
 
Paolo Vannoni